Cosa è un ascesso anale?

E’ una cavità infetta ripiena di materiale purulento situata vicino all’ano o nel retto. Quest’infezione è causata da batteri presenti nel tratto anorettale, che infettano la ghiandola all’interno del canale anale in occasione, ad esempio, di piccole lesioni della mucosa createsi durante la spinta evacuatoria con feci di consistenza più lenta o più densa rispetto alla normale consistenza fecale. Anche alcune malattie infiammatorie intestinali croniche come il Morbo di Chron possono manifestarsi con la formazione di ascessi o di fistole perianali.

Dr. Umberto Favetta Colonproctologo – Diagnostica Pelvica –

Pagina Facebook Ufficiale https://www.facebook.com/DrUmbertoFavettaProctologo/

Sito Internet https://umbertofavettaproctologo.it/

    Condividi: